MILITARI DI “STRADE SICURE” PROVOCATI E MINACCIATI A NAPOLI – VIDEO

Roma, 8 sett 2019 – Toni minacciosi e di sfida nei confronti di una pattuglia dell’Esercito impegnata nell’operazione Strade Sicure. L’episodio, avvenuto a Napoli, è stato ripreso con un telefonino.

Nelle immagini, pubblicate dalla pagina “La Gravità della Notizia”, si vede un ragazzo che si avvicina con fare minaccioso verso uno dei soldati in presidio e lo minaccia.

Si tratterebbe di un tossicodipendente. Lo insulta e lo provoca: “Vuoi vedere, vuoi vedere?”, continuando a offenderlo. Il soldato evita il contatto fisico, presumibilmente si è reso conto di avere a che fare con una persona con problemi. Il militare lo tiene a distanza e fa il possibile per evitare lo scontro.

Intorno, alcune persone guardano senza intervenire. Su Facebook, i commenti si dividono tra chi parteggia per il militare, complimentandosi con il sangue freddo che gli ha permesso di tenere in ogni caso la situazione sotto controllo, e chi invoca modifiche alle regole di ingaggio, che avrebbero consentito ai tre soldati di intervenire direttamente, senza attendere l’arrivo di polizia o carabinieri, per bloccare quello che, in fin dei conti, poteva essere un pericolo non solo per loro ma anche per i passanti.

GUARDA IL VIDEO>>>>>

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.