CORRETTIVI AL RIORDINO DEI GRADI. LA POLIZIA CONTINUA IL CONFRONTO CON IL GOVERNO

Roma, 10 set 2019 – UN CORRETTIVO AL RIORDINO DEI GRADI DA NON SOTTOVALUTARE. INTANTO LA POLIZIA PROSEGUE GLI INCONTRI. E LE FORZE ARMATE STANNO A GUARDARE? Potrebbe essere l’occasione per correggere alcuni aspetti legati alle lunghe penalizzazioni subite dal personale, e portare a casa anche qualche provvedimento economico migliorativo. Penalizzazioni nate nel 1995 e ancora in atto. C’ gente, che senza aver ucciso nessuno, non vedra’ mai il grado apicale di luogotenente. E’ bene che anche i neo Sindacati militari e i Cocer si rimettano al lavoro. Per il personale della Polizia, il prossimo incontro e’ previsto per giovedi’ 12 settembre p.v..

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.