CORRETTIVI AL RIORDINO DEI GRADI. LA POLIZIA CONTINUA IL CONFRONTO CON IL GOVERNO

Roma, 10 set 2019 – UN CORRETTIVO AL RIORDINO DEI GRADI DA NON SOTTOVALUTARE. INTANTO LA POLIZIA PROSEGUE GLI INCONTRI. E LE FORZE ARMATE STANNO A GUARDARE? Potrebbe essere l’occasione per correggere alcuni aspetti legati alle lunghe penalizzazioni subite dal personale, e portare a casa anche qualche provvedimento economico migliorativo. Penalizzazioni nate nel 1995 e ancora in atto. C’ gente, che senza aver ucciso nessuno, non vedra’ mai il grado apicale di luogotenente. E’ bene che anche i neo Sindacati militari e i Cocer si rimettano al lavoro. Per il personale della Polizia, il prossimo incontro e’ previsto per giovedi’ 12 settembre p.v..

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.