QUELLA DI RENZI E’ UNA SCISSIONE SBAGLIATA. QUESTO E’ IL PARERE DEL NUOVO MINISTRO DELLA DIFESA GUERINI

Roma, 18 set 2019 – RIMANE NEL PD IL MINISTRO DELLA DIFESA GUERINI. E CRITICA LA SCELTA FATTA DAL SUO AMICO ED EX ALLEATO MATTEO RENZI. Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, intervistato dal Messaggero a proposito dell’uscita di Matteo Renzi dal Pd, si è detto “molto dispiaciuto e molto amareggiato. Ogni volta che una comunità politica subisce una scissione è una comunità che rischia di indebolirsi. Penso che militanti ed elettori siano disorientati di fronte a questa scelta, che io trovo sbagliata. Ma ora dobbiamo affrontare la situazione con responsabilità, intelligenza e senza isteria”. E prosegue: “Mi auguro che chi aveva l’ambizione di cambiare il Paese, ora non abbia ripiegato sulla voglia di cambiare i consigli di amministrazione”.

E’ molta la preoccupazione per la tenuta del governo. Ma riteniamo che Renzi NON lo faccia cadere proprio perche’ ha bisogno di temo, per farsi conoscere e organizzarsi al meglio per le prossime elezioni nel 2022 dopo la nomina del PDR, o al massimo nel 2023, a fine legislatura. Farlo cadere sarebbe un suo errore che potrebbe essergli fatale, in questo momento storico e delicato.

Per ora dovra’ essere aggiunto subito “un ulteriore posto a tavola” nel Governo per la nuova new entry RENZI e company.

Secondo noi, se anche questo Governo NON trova la “pace” politica con i 5 partiti che la sostengono e’ meglio tornare alle urne e farla finita. I militari, poliziotti e anche i cittadini hanno bisogno di riforme, di provvedimenti, di discussioni. Sono molti infatti i provvedimenti “sospesi” e in attesa della ripartenza. Da marzo 2018, data delle ultime elezioni politiche, e’ passato piu’ di un anno e mezzo e in questo periodo che ha governato il Conte-1, sostenuto da Lega e M5S non e’ stato varato nessun provvedimento di cui il personale del comparto difesa e sicurezza abbia potuto usufruire, non ultimo il rinnovo del contratto di lavoro ormai scaduto l’anno scorso.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “QUELLA DI RENZI E’ UNA SCISSIONE SBAGLIATA. QUESTO E’ IL PARERE DEL NUOVO MINISTRO DELLA DIFESA GUERINI”

  1. Chi è frutto del suo mal pianga se stesso. Caro neo Ministro, invece di controllare chi entra e chi esce da casa sua, cominci a fare qualcosa di concreto per il Dicastero che si è trovato come regalo. I problemi sono sempre li e aspettano risposte e soluzioni:
    contratto
    Articolo 54
    sindacati dei militari
    caserme fatiscenti rapprezzate con il CFI di personale ultracinquantenne perchè di soldi non ne vengono messi a disposizione, se vuole continuo, ma è doveroso farle di auguri di buon lavoro, confidando che si adoperi al meglio per l’incarico che riveste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.