ALLOGGI DIFESA, UN VANDALISMO LEGISLATIVO CHE CASADIRITTO COMBATTERA’ SEMPRE. Se sei considerato un Sine Titulo, Casadiritto ha bisogno anche di te!

Roma, 23 set 2019 – Riceviamo e pubblichiamo. Come tutte le Organizzazioni, i soldi sono fondamentali per le “battaglie. Casadiritto ci spiega il perche’ di questo bisogno: CON LA MENTE E CON IL CUORE.  I NOSTRI ARGOMENTI E CASADIRITTO, L’UNICO STRUMENTO CHE ABBIAMO PER DIFENDERCI, DA SEMPRE, ANCHE DAGLI ATTUALI TENTATIVI DI ATTUARE ATTI DI VANDALISMO LEGISLATIVO, DEVASTAZIONE SOCIALE E DALLA SFACCIATA DEMAGOGIA. OGNUNO SI ATTIVI PER QUELLO CHE PUO’, PURCHE’ NELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’IMPORTANZA CHE CASADIRITTO CONTINUI AD OPERARE.

Da molti anni le famiglie degli utenti versano il loro contributo per sostenere il Comitato CASADIRITTO. Per disposizioni di Legge ora non è più possibile farlo attraverso il tradizionale bollettino postale. Ora è possibile effettuarlo, dal 1 luglio 2019 solo tramite bonifico bancario o postale.

Sono note e evidenti le motivazioni, sempre attuali e drammatiche, alle quali da ferragosto, se ne è aggiunta un’altra: la rozza richiesta (cosiddetto documento di sintesi) che SMD avanza, che ora il neo Ministro Lorenzo Guerini si troverà sul tavolo ministeriale addirittura prima della sua nomina, richiesta per ottenere la “riduzione” (leggasi cancellazione) per Decreto di quel poco di tutele degli utenti che ancora sono rimaste, per provvedere, dicono loro, al recupero degli alloggi per una fantomatica “ assegnazione agli aventi titolo”.

Con il fardello delle loro pesanti responsabilità che hanno portato allo sfacelo del sistema alloggi, mai faccia era stata più “sfacciata”. Affinchè l’azione di CASADIRITTO in questa condizioni possa continuare ed essere  sempre incalzante ed incisiva, è drammaticamente necessario che ciascuno di noi possa dare il suo contributo volontario, occorrenti per ovvie necessità, postali, telefonia, toner, carta, fotocopie, abbonamenti, riparazione e manutenzione apparecchiature, organizzazione convegni.

L’unica nostra arma sono appunto l’opera incessante di informazione del Comitato CASADIRITTO (per le sue caratteristiche unicche in Italia), le proposte costruttive, le scelte innovative che proponiamo e la partecipazione in forma diretta da parte degli interessati. Tanto più siamo uniti tanto meno avrà il sopravvento chi vuole attivare scelte conservative tout-court, vuole spazzare e scardinare tutto.

I versamenti volontari, con offerta libera:

COMITATO NAZIONALE
UTENZA E VALORIZZAZIONE
DEMANIO MILITARE DI ABITAZIONE
00153 Roma – Via Garibaldi, 3
Tel. – 065883981
www.casadiritto.it

Si possono effettuare solo a mezzo di bonifico con codice IBAN IT 30F 0760 1032 0000 103787 6560 tramite conto corrente Bancario o Postale , con causale CASADIRITTO – ROMA intestato a IOSSA TEMISTOCLE – ROMA. Laddove ce ne siano le condizioni per organizzare la raccolta, con i Coordinatori locali di  CASADIRITTO con unico bonifico (per risparmiare nei costi) con i nomi degli eventuali partecipanti.
LA SEGRETERIA;

Sergio BONCIOLI, Antonio CARANGELO, Stefano AQUILINI, Nicola GAUDIELLO, Vincenzo
MARRUCCELLI, Vincenzo PAGANO, Enrico BELLI, Benedetto FRANCHITTO, Vincenzo
CASABURRI.

Roma li 22 settembre 2019

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “ALLOGGI DIFESA, UN VANDALISMO LEGISLATIVO CHE CASADIRITTO COMBATTERA’ SEMPRE. Se sei considerato un Sine Titulo, Casadiritto ha bisogno anche di te!”

  1. Gli alloggi sono per coloro che sono in servizio. Qualsiasi altra cosa è solo aria fritta. Il diritto alla casa lo dovete cercare altrove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.