Aumento delle ore del personale impiegato a Strade Sicure? Si, ma grazie al bilancio della Difesa!

Roma, 23 set 2019 – Con il Decreto-Legge 21 settembre 2019, n. 104 Recante, tra l’altro, *Disposizioni urgenti … per i compensi per lavoro straordinario delle Forze di polizia e delle Forze armate*, viene determinata all’art. 3 comma 6 la spesa aggiuntiva di 4.645.204 che consentirà, in linea di massima, di portare la soglia delle ore pagamento del personale impiegato in *operazione strade sicure* da 14,5 a 21 per tutto il semestre dal 1° luglio al 31 dicembre 2019.

Personalmente considero questo un primo segnale ma che è arrivato grazie al bilancio Difesa e alla volontà della stessa di attingere a propri fondi, al fine di remunerare le ore di straordinario del personale. Attendo invece quello del Governo affinché possa mettere nel piatto i fondi necessari per arrivare alle 50 ore richieste dal COCER Esercito nell’incontro con il Presidente del Consiglio Conte del 24 maggio u.s.

Di seguito lo stralcio del commi in questione:

“6. Al fine di soddisfare le esigenze di pagamento dei compensi per prestazioni di lavoro straordinario svolte dal personale delle Forze armate di cui all’articolo 1, comma 688, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, così come incrementato dall’articolo 27, comma 1, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, e dall’articolo 10 del decreto-legge 14 giugno 2019, n. 53, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 agosto 2019, n. 77, è autorizzata la spesa aggiuntiva per un importo complessivo di euro 4.645.204 per il periodo dal 1° luglio al 31 dicembre 2019.

7. Agli oneri derivanti dal comma 6, pari ad euro 4.645.204, si provvede con le risorse iscritte sullo stato di previsione del Ministero della difesa per l’anno 2019, mediante riduzione di euro 3.737.108 sul fondo di cui all’articolo 613 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 e di euro 908.096 sul fondo di parte corrente alimentato dalle risorse rinvenienti dal riaccertamento dei residui passivi, istituito ai sensi dell’articolo 34-ter, comma 5, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 e successive modificazioni.

Dalla pagina facebook di Antonino Duca.

Foto: incontro Presidente del Consiglio Conte/ Cocer Interforze 24/05/2019

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.