DUBBI SULLA AFFIDABILITA’ DELLE AUTO ELETTRICHE IN DOTAZIONE ALLA POLIZIA

Roma, 30 sett 2019 – Un’ auto elettrica di marca Tesla in dotazione alla Polizia  di Fremont in California, è rimasta a corto di energia durante un inseguimento, ne ha dato notizia il sito web della Cnn.

Non è chiaro il motivo per cui la Tesla Model S del 2014 non fosse completamente carica e perché abbia perso energia durante un inseguimento  di un autovettura il cui conducente aveva commesso una infrazione.  Un portavoce del Dipartimento di Polizia ha dichiarato: “Succede di tanto in tanto, soprattutto se un agente ritorna alla stazione per prendere un rapporto e poi non torna per strada”.

A questo punto sarà necessario da parte di Tesla apportare delle modifiche oppure la Polizia  dovrà utilizzare questo tipo di auto per altro genere di servizio.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “DUBBI SULLA AFFIDABILITA’ DELLE AUTO ELETTRICHE IN DOTAZIONE ALLA POLIZIA”

  1. In realtà la polizia aveva dichiarato che all’inseguimento vi erano tre volanti termiche oltre la Tesla e tutte hanno abbandonato l’inseguimento per altri motivi di sicurezza. Poi successivamente la Tesla si è recata a fare rifornimento ma questo non significa che non avesse ancora autonomia residua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.