CASO CONSIP – L’EX COMANDANTE DEI CARABINIERI DAL SETTE RINVIATO A GIUDIZIO

Roma 3 ott 2019 – Nell’ambito dell’indagine sul caso Consip l’ex ministro dello Sport Luca Lotti e l’ex comandante generale dei carabinieri Tullio Del Sette sono stati rinviati a giudizio dal gup della capitale che ha fissato l’inizio del processo a gennaio prossimo.  Prosciolti, invece, il maggiore Gianpaolo Scafarto e il colonnello Alessandro Sessa.

Favoreggiamento è il reato contestato dalla procura anche il generale Emanuele Saltalamacchia: per l’accusa invitò Marroni a essere prudente perché la procura di Napoli stava indagando. Viene contestata invece la rivelazione di segreto d’ufficio al generale Tullio Del Sette che, stando alla procura di Roma, rivelò a Luigi Ferrara, presidente della Consip, l’inchiesta a carico dell’imprenditore di Alfredo Romeo.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.