Marescialli forze armate sperequati. I Governi hanno fatto scelte scellerate dal 1995. Intervento in Commissione Difesa SUL CORRETTIVO AL RIORDINO DEI GRADI.

Roma, 6 nov 2019 – VIDEO INTERVENTO DEL DELEGATO CO.CE.R. E.I. FICO PASQUALE. SI CHIEDE UN VERO RICONOSCIMENTO ECONOMICO E PROFESSIONALE TRAMITE IL RICONOSCIMENTO DEL RUOLO DIRETTIVO PER LA CATEGORIA. Prima di ascoltare il video intervento in commissione Difesa di Pasquale FICO precisiamo alcune cose, giusto per ricordare i danni subiti da quasi 25 anni. E’ dal 1995 che il personale Sottufficiali hanno subito prima, e subiscono ancora, delle vere e proprie sperequazioni sia di carriera che di conseguenza economiche. Si tratta di qualche migliaio di marescialli che anche se super anziani, ancora rimangono sperequati e addirittura scavalcati nel grado da colleghi molto ma molto piu’ giovani. E per giunta sono persone che non hanno condanne penali o altre situazioni di sorta, giusto per precisare che la loro condizione non e’ da attribuire a queste casistiche ma soltanto a dei riordini dei gradi e carriere fatte con i piedi. E non e’ servito a nulla, fino ad ora, effettuare nuovi riordini dei gradi. Ci sono ancora colleghi con 38 anni di servizio che indossano il grado di primo maresciallo, e forse non vedranno mail l’ambito grado apicale di fine carriera.

E per questo che il delegato FICO PASQUALE, sempre molto sensibile alla sua categoria di appartenenza che ha scelto di indossare il solo grado di luogotenente, e non quello di primo luogotenente, pur avendone il diritto. Una scelta che la dice lunga sul trattamento di carriera subito dai suoi colleghi.

Vediamo insieme ora l’intervento video di FICO PASQUALE durante l’audizione del CO.CE.R. Interforze in Commissione Difesa, clicca qui >>>

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.