Concorso per l’assunzione di 31 atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato (GU n.94 del 29-11-2019)

1. E’ indetto un concorso pubblico, per titoli, per l’assunzione di trentuno atleti da assegnare ai gruppi sportivi «Polizia di Stato – Fiamme Oro», che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato.

2. Il predetto concorso e’ riservato ad atleti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) o dalle Federazioni sportive nazionali, in possesso dei requisiti previsti per l’accesso al ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato e di almeno uno dei titoli sportivi elencati
all’art. 7 del presente bando.

3. I trentuno posti messi a concorso, per l’accesso alla qualifica iniziale del suddetto ruolo agenti e assistenti della Polizia di Stato, sono ripartiti come segue:
– un atleta, di sesso femminile, disciplina atletica leggera, specialita’ 1500 metri – Federazione italiana di atletica leggera (Codice FIDAL-008);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina atletica leggera, specialita’ maratona – Federazione italiana di atletica leggera (Codice FIDAL-009);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina canoa, specialita’ canoa canadese, categoria senior, distanza 200 metri – Federazione italiana canoa kayak (Codice FICK-001);   un atleta, di sesso femminile, disciplina canoa, specialita’ canoa kayak, distanza 200 metri – Federazione italiana canoa kayak (Codice FICK-002);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina canottaggio, specialita’ «doppio», categoria senior – Federazione italiana canottaggio (Codice FIC-004);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ciclismo su pista, specialita’ inseguimento individuale – Federazione ciclistica italiana (Codice FCI-005);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ginnastica artistica, specialita’ all around – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-002);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ginnastica artistica, specialita’ sbarra – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-003);
– due atleti, di sesso femminile, disciplina ginnastica artistica Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-001);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina ginnastica ritmica – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-004);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina judo, categoria 48 kg Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-009);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina judo, categoria 73 kg – Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-010);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina judo, categoria 81 kg – Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-011);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina karate, specialita’ kumite, categoria – 68 kg – Federazione italiana judo lotta karate
arti marziali (Codice FIJLKAM-012);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina motociclismo, specialita’ velocita’ – motomondiale – Federazione motociclistica italiana (Codice FMI-003);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina nuoto, specialita’ staffetta 4×100 m stile libero – 100 m stile libero – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-018);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto, specialita’ 800 m stile libero – 1500 m stile libero – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-017);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto in acque libere, distanza 5 km – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-016);

– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto in acque libere, distanza 10 km – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-015);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina pallanuoto femminile, ruolo attaccante – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-019);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina pentathlon moderno – Federazione italiana pentathlon moderno (Codice FIPM-003);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina pugilato, categoria 69 kg – Federazione pugilistica italiana (Codice FPI-005);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina rugby a 15, ruolo trequarti ala n. 11-14 – Federazione italiana rugby (Codice FIR-016);
– tre atleti, di sesso femminile, disciplina pattinaggio su ghiaccio, specialita’ short track, distanze m 500 – m 1000 – m 1500 – m 3000 a staffetta – Federazione italiana sport del ghiaccio (Codice FISG-007); – un atleta, di sesso femminile, disciplina snowboard, specialita’ slalom gigante parallelo – Federazione italiana sport invernali (Codice FISI-008);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina sollevamento pesi, categoria Kg 64 – Federazione italiana pesistica (Codice FIPE-002);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina tennis tavolo, specialita’ singolare femminile – doppio femminile – Federazione italiana tennistavolo (Codice FITET-001);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina tiro a segno, specialita’ carabina sportiva tre posizioni 50 m – CS3P – Unione italiana tiro a segno (Codice UITS-002).

4. Nel caso in cui i posti previsti per una o piu’ delle discipline/specialita’ sopra indicate non risultassero coperti, l’Amministrazione puo’ assegnarli ad altra disciplina/specialita’ tra quelle indicate al precedente comma 3.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.