Concorso per l’assunzione di 31 atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato (GU n.94 del 29-11-2019)

1. E’ indetto un concorso pubblico, per titoli, per l’assunzione di trentuno atleti da assegnare ai gruppi sportivi «Polizia di Stato – Fiamme Oro», che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e assistenti della Polizia di Stato.

2. Il predetto concorso e’ riservato ad atleti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) o dalle Federazioni sportive nazionali, in possesso dei requisiti previsti per l’accesso al ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato e di almeno uno dei titoli sportivi elencati
all’art. 7 del presente bando.

3. I trentuno posti messi a concorso, per l’accesso alla qualifica iniziale del suddetto ruolo agenti e assistenti della Polizia di Stato, sono ripartiti come segue:
– un atleta, di sesso femminile, disciplina atletica leggera, specialita’ 1500 metri – Federazione italiana di atletica leggera (Codice FIDAL-008);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina atletica leggera, specialita’ maratona – Federazione italiana di atletica leggera (Codice FIDAL-009);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina canoa, specialita’ canoa canadese, categoria senior, distanza 200 metri – Federazione italiana canoa kayak (Codice FICK-001);   un atleta, di sesso femminile, disciplina canoa, specialita’ canoa kayak, distanza 200 metri – Federazione italiana canoa kayak (Codice FICK-002);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina canottaggio, specialita’ «doppio», categoria senior – Federazione italiana canottaggio (Codice FIC-004);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ciclismo su pista, specialita’ inseguimento individuale – Federazione ciclistica italiana (Codice FCI-005);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ginnastica artistica, specialita’ all around – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-002);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina ginnastica artistica, specialita’ sbarra – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-003);
– due atleti, di sesso femminile, disciplina ginnastica artistica Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-001);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina ginnastica ritmica – Federazione ginnastica d’Italia (Codice FGI-004);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina judo, categoria 48 kg Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-009);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina judo, categoria 73 kg – Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-010);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina judo, categoria 81 kg – Federazione italiana judo lotta karate arti marziali (Codice FIJLKAM-011);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina karate, specialita’ kumite, categoria – 68 kg – Federazione italiana judo lotta karate
arti marziali (Codice FIJLKAM-012);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina motociclismo, specialita’ velocita’ – motomondiale – Federazione motociclistica italiana (Codice FMI-003);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina nuoto, specialita’ staffetta 4×100 m stile libero – 100 m stile libero – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-018);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto, specialita’ 800 m stile libero – 1500 m stile libero – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-017);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto in acque libere, distanza 5 km – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-016);

– un atleta, di sesso femminile, disciplina nuoto in acque libere, distanza 10 km – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-015);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina pallanuoto femminile, ruolo attaccante – Federazione italiana nuoto (Codice FIN-019);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina pentathlon moderno – Federazione italiana pentathlon moderno (Codice FIPM-003);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina pugilato, categoria 69 kg – Federazione pugilistica italiana (Codice FPI-005);
– un atleta, di sesso maschile, disciplina rugby a 15, ruolo trequarti ala n. 11-14 – Federazione italiana rugby (Codice FIR-016);
– tre atleti, di sesso femminile, disciplina pattinaggio su ghiaccio, specialita’ short track, distanze m 500 – m 1000 – m 1500 – m 3000 a staffetta – Federazione italiana sport del ghiaccio (Codice FISG-007); – un atleta, di sesso femminile, disciplina snowboard, specialita’ slalom gigante parallelo – Federazione italiana sport invernali (Codice FISI-008);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina sollevamento pesi, categoria Kg 64 – Federazione italiana pesistica (Codice FIPE-002);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina tennis tavolo, specialita’ singolare femminile – doppio femminile – Federazione italiana tennistavolo (Codice FITET-001);
– un atleta, di sesso femminile, disciplina tiro a segno, specialita’ carabina sportiva tre posizioni 50 m – CS3P – Unione italiana tiro a segno (Codice UITS-002).

4. Nel caso in cui i posti previsti per una o piu’ delle discipline/specialita’ sopra indicate non risultassero coperti, l’Amministrazione puo’ assegnarli ad altra disciplina/specialita’ tra quelle indicate al precedente comma 3.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.