NOTIZIE FLASH – 17 DICEMBRE 2019

Giugliano (NA). Un agente della Polizia Postale si è tolto la vita sparandosi un colpo con l’arma di ordinanza nel garage della propria abitazione.

Condanna del Tribunale Militare di Verona per un sergente degli alpini di stanza a Belluno. La sentenza: «Diffamazione militare continuata pluriaggravata dalla discriminazione etnica». Aveva insultato un  maggiore, l’unico ufficiale di origini marocchine in forza nell’ Esercito Italiano.

Bari. Gli artificieri dell’Esercito hanno disinnescato un ordigno inesploso dal peso di 500 libbre risalente alla 2^ Guerra Mondiale. Nel 2019 gli artificieri dell’11° reggimento hanno bonificato 190 ordigni.

Volo sanitario urgente dell’Aeronautica Militare da Cagliari a Roma per un neonato di un mese in pericolo di vita.

Un carabiniere di 25 anni della provincia di Caserta ha perso la vita in un  incidente stradale avvenuto  tra Alvignano e Gioia Sannitica (Caserta). Il militare a bordo della sua moto si è scontrato con un’autovettura.

Caso Cucchi. Due carabinieri imputati al processo sul depistaggio per la morte di Stefano Cucchi hanno annunciato l’intenzione di costituirsi parte civile nei confronti di altri due loro colleghi. Avrebbero ricevuto disposizioni di modifica di alcuni atti. Hanno dichiarato che non sapevano del pestaggio.

Operazione della Guardia di Finanza di Venezia contro un traffico di orologi di lusso, acquistati al mercato parallelo dell’usato di Hong Kong. Nella rete è finito anche un militare delle Fiamme Gialle che è stato arrestato.

Carabiniere accusato di violenza a studentesse Usa nel 2017. Rigettata l’istanza di ricusazione del giudice Marco Bouchard presentata dagli avvocati della difesa del carabiniere. Il processo continua.

Gargano. Dopo l’aggressione ai due Marescialli della Arma dei Carabinieri avvenuta la settimana scorsa, continuano serrati i controlli e le perquisizioni su tutto il territorio. Impegnati numerosi militari del Comando Provinciale di Foggia, dello Squadrone Cacciatori e dell’11 RGT SAT “Puglia”, dei cinofili di Modugno e i altri del 6° Nucleo Elicotteri di Bari.

Rimini. La Polizia di Stato porta doni ai bambini del Reparto di Pediatria Oncologica del locale ospedale.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.