ARRIVA IL SINDACATO DELL’AERONAUTICA MILITARE A VERONA. COSTITUITO IL COMITATO LOCALE DEL SIAM

Roma, 18 dic 2019 – Comunicato stampa. Ieri 17 Dicembre si è costituito il Comitato Locale di VERONA che comprende il 3° Stormo di Villafranca, il Reparto del Genio, il Deposito di Sanguinetto e Lucagnano dove è stato eletto Coordinatore Gianfranco Esposito e come vice coordinatori Davide Nocita e Stefano De Blasi.

Un momento importante di partecipazione democratica utile per far crescere dal basso il Sindacato Aeronautica Militare nato dalla storica sentenza della Corte Costituzionale 120/2018 che ha dichiarato anticostituzionale non permettere ai militari la costituzione di sindacati.

Infatti il SIAM, nato lo scorso maggio, ha già raggiunto considerevoli risultati e ampia adesione del personale che ha a disposizione una serie di importanti servizi come, per esempio, la convenzione con il CAAF CGIL su tutto il territorio, assistenza sui temi di comparto e assistenza legale laddove necessario.

Un plauso ed un augurio di buon lavoro arriva direttamente dal Segretario Generale del SIAM Paolo MELIS, che si dichiara soddisfatto per i progressi che il SIAM sta facendo e che “ci troverà pronti una volta che il Parlamento varerà la norma che ne regola il funzionamento”. Su questo argomento il Segretario Generale aggiunge: “la mancanza di una norma non significa che i sindacati militari non siano operativi o non riconosciuti, anzi, esiste un decreto ministeriale che ne certifica l’approvazione” . Aggiunge su questo tema Melis , “tuttavia i sindacati militari possono già operare nell’ambito delle regole generali sul diritto sindacale poichè trattasi di diritti incomprimibili discendenti direttamente dall’articolo 39 della Carta Costituzionale e , pertanto, chi vuole far credere che in mancanza di una legge specifica i sindacati non siano operativi sta palesemente mentendo e minando questa fase delicata di start-up”.

Ai primi di dicembre è anche partita la campagna tesseramenti e sono tanti gli interventi che il SIAM sta già mettendo in atto a tutela del personale militare.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.