STIPENDIO DI FINE GENNAIO 2020. SU NOIPA E’ DISPONIBILE L’IMPORTO DEL NUOVO CEDOLINO

Roma, 2 gen 2020 – CEDOLINO/BUSTA PAGA DI FINE GENNAIO 2020. Noipa ha gia’ reso visibile il nuovo importo della mensilita’ di gennaio 2020. Rispetto ai mesi precedenti, in gennaio (ma anche per dicembre e febbraio) l’importo del cedolino e’ piu’ pesante per via della tassazione relativa alle addizionali comunale e regionale che per questi mesi non è prevista. Il personale quindi si ritrova in gennaio circa 60 – 90 euro in piu’ rispetto a novembre (a novembre si paga l’ultima rata del debito IRPEF comunale  e regionale dell’anno in corso, che lo ricordiamo e’ di 9 rate mensili, e va pagata da marzo a novembre).

Giusto da sapere.

La tassazione e’ variabile e per il calcolo viene considerato il reddito personale lordo annuo e la percentuale di tassazione IRPEF applicata dai singolo comune e regione di residenza. Tassazione che puo’ variare in percentuale per tutte le 20 regioni e per tutti i 7.904 comuni italiani.

Risulta che qualche Comune piu’ VIRTUOSO di altri non fa pagare ai residenti l’addizionale comunale, che come e’ previsto, e’ data facolta’ alle amministrazione di farla pagare o meno e di determinare l’aliquota nel caso di pagamento.

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.