INCREDIBILE MA VERO: disposto il licenziamento di 5 trombettisti della banda della polizia penitenziaria perche’ suonarono alle “nozze trash” tra il cantante neomelodico Tony Colombo e la vedova del boss della camorra Gaetano Marino.

Roma, 21 gen 2020 – OGGI SUONI, DOMANI TE LE SUONANO. (TGCOM) – A coinvolgerli, verosimilmente dietro compenso, fu un’agenzia che organizza eventi. Motivo del licenziamento sarebbe il danno di immagine arrecato dai 5 ispettori, a causa del quale sarebbe venuto meno il rapporto fiduciario con il Corpo.

L’amministrazione penitenziaria ha disposto il licenziamento dei cinque ispettori trombettisti della banda musicale della polizia penitenziaria che il 27 marzo dell’anno scorso a Napoli suonarono alle “nozze trash” tra il cantante neomelodico Tony Colombo e la vedova del boss della camorra Gaetano Marino.

VIDEO e approfondimento, clicca qui >>>

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.