CORONAVIRUS, LA DIFESA METTE A DISPOSIZIONE ALTRE STRUTTURE PER LA QUARANTENA, A MILANO E PIACENZA. Poi, quella strana esercitazione militare a Wuhan nel settembre 2019

Roma, 22 feb 2020 – FORZE ARMATE AL SERVIZIO DEL PAESE. MILITARI AL SERVIZIO DEI PROPRI CITTADINI. Apprezzati poco in tempi di tranquillita’ (per molti siamo un costo); ricercati, apprezzati e amati durante le calamita’. Il Ministro della Difesa manda subito 80 Carabinieri a Lodi. Sono formati per questo tipo di emergenza sanitaria. Con loro anche un ambulatorio mobile e supporto medico per il personale impiegato.

Leggi anche: TGCOM24 / Quella strana esercitazione militare a Wuhan nel settembre 2019, clicca qui >>>

Invece le strutture militari della difesa messe a disposizione per la sola quarantena sono l’Ospedale Militare di Baggio, a Milano e gli alloggi dell’Aeronautica Militare di San Damiano, a Piacenza. Queste due strutture possono ricevere quasi 200 persone.

Una emergenza sanitaria che preoccupa tutti, cittadini, lavoratori, imprenditori, industriali. Se la questione sfugge ulteriormente dal controllo si chiuderanno altre attivita’ commerciali, e altri comuni messi in quarantena. Forse era meglio provvedere subito alla chiusura totale delle frontiere, e chi entrava andava messo in quarantena, senza se e senza ma. L’Italia e’ oggi al primo posto per numero di persone infette in Europa.

Qualcosa e’ stata indubbiamente sottovalutata e anche sbagliata. Una scelta politica per non urtare i nostri amici Cinesi? che tramite la loro Ambasciata a Roma avevano gia’ protestato per il blocco delle rotte aeree dirette da e per la Cina? 

Ci sono stati gia’ i primi due decessi in Italia. Gia’ messe in atto le prime correzioni sul nostro stile di vita. La gente ha paura e gia’ esce meno e di conseguenza spende anche meno. In alcuni paesi coinvolti sono state chiuse le attivita’ commerciali, scuole e universita’. Quanto potremmo resistere sotto l’assedio di questo nuovo virus senza avere anche ripercussioni economiche locali e nazionali? Non c’e’ dubbio che prima viene la nostra salute. Per il resto poi si faranno i conti, che gia’ per il solo blocco delle aziende produttive in Cina, risultano essere molto pesanti anche per noi. Leggi anche l’articolo uscito sulla Stampa di oggi, clicca qui >>>

Leggi anche: TGCOM24 / Quella strana esercitazione militare a Wuhan nel settembre 2019, clicca qui >>>

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.