Concorso Allievi Carabinieri 2020 (Aperto ai Civili), reclutamento di 3.581 Allievi Carabinieri in ferma quadriennale del Ruolo Appuntati e Carabinieri dell’Arma dei Carabinieri – Scadenza 26 Marzo 2020

Roma, 26 feb 2020 – E’ stato pubblicato il Bando del Concorso Allievi Carabinieri 2020 (Aperto ai Civili), valido per il reclutamento di 3.581 Allievi Carabinieri in ferma quadriennale del Ruolo Appuntati e Carabinieri dell’Arma dei Carabinieri. SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 26 MARZO 2020.

I posti disponibili per il Concorso Allievi Carabinieri 2020 (Aperto ai Civili) sono 3.581 suddivisi nella seguente maniera:

2.449 posti riservati ai VFP1 e ai VFP4 in servizio
1.100 posti aperti a tutti i cittadini italiani in possesso dei requisiti
32 posti sono riservati ai possessori dell’attestato di bilinguismo
È stabilito in 144 il numero dei vincitori dei concorsi da formare nelle specializzazioni in materia di sicurezza e tutela ambientale, forestale e agroalimentare per il successivo impiego nelle relative specialità.

Per partecipare al Concorso 3.581 Allievi Carabinieri 2020 bisogna possedere i seguenti requisiti generali:

godere dei diritti civili e politici
avere, se minori, il consenso di chi esercita la potestà
essere in possesso del seguente titolo di Studio:Diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media) per i VFP1 e i VFP4 in servizio e in congedo
Diploma d’istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità) per chi non è VFP1 o VFP4. Il diploma può essere conseguito anche al termine dell’anno scolastico in corso (2019-20)
Oltre ai suddetti requisiti, a seconda dei posti per i quali si concorre, bisogna possedere ulteriori requisiti.

PER CONCORRERE ALL’ ASSEGNAZIONE DEI 2.449 POSTI
Possono concorrere i VFP1 in servizio da almeno 5 mesi continuativi ovvero in rafferma annuale e i VFP4 in servizio (esclusi coloro che sono in ferma biennale) che:
– se militari in servizio, non abbiano presentato nell’anno 2020 domanda di partecipazione ad altri concorsi indetti per le carriere iniziali delle altre Forze di Polizia ad ordinamento civile e militare;
– non abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande (26 Marzo 2020), superato il giorno di compimento ventottesimo anno di età. Non si applicano gli aumenti dei limiti di età previsti per l’ammissione ai concorsi per i pubblici impieghi.

PER CONCORRERE ALL’ASSEGNAZIONE DEI 1.100 POSTI
Possono concorrere tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto il diciassettesimo anno di età e non abbiano superato, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande (26 Marzo 2020), il giorno di compimento del ventiseiesimo anno di età. Il limite massimo d’età è elevato a ventotto anni per coloro che abbiano prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma obbligatoria.

PER CONCORRERE ALL’ASSEGNAZIONE DEI 32 POSTI
Possono concorrere i cittadini italiani in possesso dell’attestato di bilinguismo di cui all’articolo 4 del decreto del Presidente della Repubblica 26 luglio 1976, n. 752 e successive modificazioni che abbiano compiuto il diciassettesimo anno di età e non abbiano superato, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande (26 Marzo 2020), il giorno di compimento del ventiseiesimo anno di età. Il limite massimo d’età è elevato a ventotto anni per coloro che abbiano prestato servizio militare per una durata non inferiore alla ferma obbligatoria.

SCARICA IL BANDO>>>>>

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.