MARINA MILITARE / FARE CHIAREZZA SULLO SMART WORKING, LICENZA STRAORDINARIA E ALTRI ISTITUTI PER L’ASSENZA DEL PERSONALE. All’interno: l’intervento del delegato COCER CIAVARELLI ANTONELLO e delibere COCER M.M..

Roma, 18 mar 2020 – UNIFORMITA’ DI TRATTAMENTO PER TUTTO IL PERSONALE DELLA MARINA MILITARE. Cosi’ Antonello CIAVARELLI, delegato COCER Marina: il Co. Ce.R.  Marina chiede con fermezza al Capo di Stato Maggiore Marina di emanare disposizioni urgenti al fine di garantire interpretazioni univoche a tutti i Comandi della Forza Armata.

Tale richiesta purtroppo si è resa necessaria in quanto risultano allo stesso Co.Ce. R. difformità di applicazioni. 
Come capita nelle migliori famiglie non tutti si attengono alle direttive o  ad esse si attengono in modo inadeguato. Mai come in questa situazione serve una obbedienza cosciente alle istituzioni e non cieche applicazioni delle norme. Ciò nel rispetto dei cittadini perché, in particolare le navi, sono molto delicate sotto l’aspetto del contagio in quanto “comunità viaggiante”. I Marinai sono e saranno sempre al servizio della Nazione  anche attraverso il nuovo lavoro cosiddetto agile ed anche attraverso la prontezza operativa se dispensati in via temporanea dal servizio.
Antonello Ciavarelli delegato Co.Ce.R Marina
—————————–
DOCUMENTI ALLEGATI:
– DELIBERA DI OGGI 18.3.2020, CLICCA QUI >>>
—————————-

Consiglio Centrale di Rappresentanza dei Militari

Sezione Marina
———-=====ooOoo=====———-

NOTA INFORMATIVA – EMERGENZA COVID-19

Il Co.Ce.R. Marina continua a seguire con la massima attenzione le continue evoluzioni dell’emergenza in parola, al fine di tutelare le esigenze del personale e svolgere appieno il ruolo di rappresentante di tutte le donne e gli uomini in divisa.

Questo Consiglio, dall’inizio della emergenza, monitora la situazione in Forza Armata, collabora con lo Stato Maggiore Marina, segnala le difficoltà del personale sia sanitarie che logistiche e propone interventi puntuali sui casi anomali di applicazione delle disposizioni certi, così facendo, di aiutare sia il personale che lo Stato Maggiore a superare le difficoltà che quotidianamente si vivono a Bordo e a Terra.

Quest’oggi abbiamo chiesto con Delibera n.43/XII l’applicazione immediata dell’art. 87 del D.L. “Cura Italia”, nonché di diffondere direttamente e capillarmente a tutte le articolazioni della Forza Armata le disposizioni connesse all’emergenza in modo da garantire, a tutto il personale di ogni ordine e grado, una omogeneità di trattamento nella fase emergenziale.

Il Co.Ce.R. Marina continuerà ad aggiornare costantemente tutto il personale
rappresentato alla luce dei futuri e possibili sviluppi.

18 Marzo 2020

Co.Ce.R. MARINA

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.