Coronavirus, l’inquietante scenario descritto da Massimo Cacciari durante un dibattito su LA7: “Tra un po’ non ci saranno neppure i soldi per pagare le pensioni e gli stipendi degli statali”. BISOGNA CORRERE AI RIPARI E FARE PRESTO.

Roma, 27 3mar 2020 – E’ UNO SCENARIO CHE CI PREOCCUPA. PER ORA CACCIARI E’ L’UNICO CHE HA AVUTO IL CORAGGIO DI DIRLO. ANCHE SE IL GOVERNO STA’ CERCANDO IL FINANZIAMENTO ECONOMICO TRAMITE UN INGENTE PRESTITO DALL’EUROPA. SECONDO LA STIMA DI CONFINDUSTRIA QUESTO “VIRUS” CI STA COSTANDO SOLO A NOI ITALIANI CIRCA 100 MILIARDI DI EURO AL MESE, AI QUALI VANNO AGGIUNTI I FABBISOGNI STRAORDINARI CHE IL GOVERNO DOVEVA TROVARE GIA’ PER COPRIRE IL BILANCIO DEL 2020. Uno scenario che sara’ scongiurato sicuramente dal Governo, attivo gia’ da settimane per trovare i finanziamenti economici per “sopravvivere” al VIRUS. Siamo per ora nella mani dell’Europa. 

Segue video con le parole di CACCIARI, all’interno di una discussione televisiva.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.