COVID-19 / INFERMIERI MILITARI DELLA MARINA A SUPPORTO NELLE CASE DI RIPOSO DELLA LIGURA

Roma, 15 apr 2020 – Nove infermieri provenienti dalle strutture sanitarie della Marina Militare di Taranto, Brindisi e La Spezia entreranno in servizio domani in ASL1 per la gestione delle criticità legate al Coronavirus nelle case di riposo della provincia di Imperia  e prenderanno servizio a supporto del personale delle case di riposo per i prossimi 30 giorni. Saranno ospitati presso una struttura alberghiera di Sanremo.

“La situazione delle residenze per anziani dell’ASL1 è una delle più critiche della Regione – afferma la Vicepresidente e Assessore alla Sanità di Regione Liguria, Sonia Viale – La stiamo monitorando ed ora l’arrivo di personale dedicato, anche grazie al monitoraggio della Prefettura, è molto importante”.
“Si tratta di un fondamentale contributo operativo in questo momento di criticità reso possibile grazie alla disponibilità della Marina Militare ed alla collaborazione di Regione Liguria, della Protezione Civile e del Prefetto di Imperia, Alberto Intini” afferma il Direttore Generale di ASL1, Marco Damonte Prioli.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.