CORONAVIRUS, LA VOGLIA DI TORNARE ALLA NORMALITA’ E’ TANTA. LE SPINTE SOCIALI SONO ENORMI. MA IL VIRUS ANCORA CONTAGIA A MIGLIAIA OGNI GIORNO

Roma, 18 apr 2020 – UN VIRUS CHE ANCORA NON CI VUOLE LASCIARE IN PACE. L’ITALIA STA’ PAGANDO UN COSTO UMANO, SOCIALE ED ECONOMICO ENORME. Anche oggi la Protezione Civile ci dice che ci sono stati altri 3.491 nuovi contagi, rispetto a ieri. Ci avviciniamo vicino ai 200 mila contagiati totali. Peggio di Wuan, dell’intera Cina. A livello dei decessi abbiamo raggiunto il nr. di 23.227 morti con e per coronavirus.

Seguono dati della protezione civile.

Dati 18 aprile, ore 18

  • 175.925 i casi totali dall’inizio della pandemia. Le persone attualmente positive sono 107.771, 23.227 deceduti e 44.927 guariti.

Variazioni rispetto al precedente bollettino:

  • 3.491 nuovi casi positivi
  • 473 deceduti
  • 2200 guariti

Tra i 107.771 attualmente positivi (+ 809):

  • 80.031 si trovano in isolamento domiciliare (+ 1.667)
  • 25.007 ricoverati con sintomi (- 779)
  • 2.733 in terapia intensiva (-79)

Sono 1.305.833 (+ 61.725) i tamponi effettuati.

Leggi le tabelle

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.