DIVENTANO UN CASO LE FRASI PRONUNCIATE SU FACEBOOK DA UN UFFICIALE – MAGGIORE DELL’ESERCITO – IN OCCASIONE DELLA RICORRENZA DEL 25 APRILE / Il Ministro della Difesa On. GUERINI: “Avviare tutte le azioni per tutelare l’immagine dell’Esercito”. ESPULSO ANCHE DAL SUO PARTITO DELLA LEGA.

Roma, 25 apr 2020 – PUO’ UN MILITARE SCRIVERE QUESTE COSE E RIMANERE IMPUNITO IN SERVIZIO? LA NOTIZIA E’ RIPORTATA DALLA STAMPA. L’articolo che segue e’ di forlitoday.it. “Ho chiesto l’avvio immediato di tutte le azioni necessarie per far piena luce sulla vicenda a tutela dell’immagine della Difesa”. Lo afferma il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini in una nota, in riferimento alla vicenda del consigliere comunale ex Lega e Maggiore dell’Esercito in servizio, autore di un macabro post su Facebook in cui vengono offesi i partigiani con volgarità e con riferimenti all’epidemia da Coronavirus in corso. Il post, pubblicato a mezzanotte è stato rimosso giovedì mattina, ma nel frattempo erano cominciati a circolare gli screenshot, suscitando un vespaio di polemiche. A seguito della vicenda il sindaco Gian Luca Zattini ha preso le distanze, e ha preteso le scuse del consigliere della lega (maggiore dell’esercito) “di fronte alla comunità forlivese e nazionale” e ha chiesto le sue dimissioni dal Consiglio comunale. La Lega lo ha espulso poi sia dal partito che dal gruppo consigliare.“ L’articolo continua qui >>>

 

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “DIVENTANO UN CASO LE FRASI PRONUNCIATE SU FACEBOOK DA UN UFFICIALE – MAGGIORE DELL’ESERCITO – IN OCCASIONE DELLA RICORRENZA DEL 25 APRILE / Il Ministro della Difesa On. GUERINI: “Avviare tutte le azioni per tutelare l’immagine dell’Esercito”. ESPULSO ANCHE DAL SUO PARTITO DELLA LEGA.”

  1. Speriamo che siano presi provvedimenti disciplinari esemplari così l’ufficiale la prossima volta prima di scrivere post su Facebook si andrà a leggere il codice dell’ ordinamento militare .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.