Concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessivi 93 ufficiali dell’Esercito. UNA PESSIMA PENALIZZAZIONE PER IL PERSONALE ANZIANO DI ETA’

Roma, 7 mag 2020 – NON SI VUOLE SENTIR RAGIONE DI MODIFICARE IL BANDO DI CONCORSO IN CORSO D’OPERA, ANCHE SE GIA’ ESISTE UNA NORMA CHE ELEVA L’ETA PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO STESSO? PERCHE’ QUESTA SCELTA ASSURDA E NON IN LINEA CON LE NORME IN VIGORE? E’ meglio non correggere che ammettere l’errore? E’ talmente evidente l’errore/svista/proposito che se qualcuno fa ricorso al TAR perdono di brutto. Segue Interrogazione Parlamentare Atto n. 4-03368 – Pubblicata il 6 maggio 2020, nella seduta n. 214. MININNO , ROMANO – Al Ministro della difesa. – Premesso che:

in data 20 marzo 2020 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale , serie “Concorsi”, n. 23 il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di complessivi 93 ufficiali in servizio permanente nei ruoli speciali delle armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni, dell’arma dei trasporti e materiali, del corpo sanitario e del corpo di commissariato dell’Esercito;

tra i requisiti di partecipazione, il bando prevede, ad esclusione dei concorrenti per il corpo sanitario, il limite d’età di 45 anni;

l’articolo 3, comma 1, lettera a), n. 1) del decreto legislativo n. 173 del 2019, nel modificare l’articolo 2196-bis del codice dell’ordinamento militare, di cui al decreto legislativo n. 66 del 2010, ha elevato da 45 a 52 anni il limite d’età per la partecipazione ai concorsi per il reclutamento degli ufficiali dei ruoli speciali delle forze armate nel periodo transitorio fino all’anno 2024;

considerato che:

il mancato adeguamento al nuovo limite d’età ha, di fatto, annullato tale innovazione normativa, deludendo le legittime aspettative del personale più anziano;

al momento non si è svolta nessuna delle prove previste dal concorso e presumibilmente esse subiranno un ritardo a causa dell’emergenza epidemiologica in atto,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo intenda procedere all’annullamento del citato concorso e bandirlo nuovamente, prevedendo il limite d’età di 52 anni e, qualora la situazione emergenziale pregiudichi lo svolgimento delle prove concorsuali, prevedere il reclutamento per soli titoli.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.