Controlli sanitari per la delegazione italiana a Wuhan per i Campionati Mondiali Militari dello scorso ottobre

Roma, 8 mag 2020 – Comunicato DIFESA.IT/SMD. Organi di stampa nazionale hanno diffuso un’intervista rilasciata da un atleta militare che ha espresso la propria personale opinione sulla probabilità di aver avuto sintomi simili a quelli tipici del COVID 19, in occasione dei Campionati Mondiali Militari organizzati a Wuhan lo scorso ottobre. A tal proposito è doveroso precisare che il personale sanitario militare, come previsto, ha sempre monitorato lo stato di salute della delegazione degli atleti militari durante la permanenza in Cina e non ha riscontrato alcuna criticità sanitaria individuale o collettiva al rientro in Italia collegabile al contagio da coronavirus.

Le Forze Armate impegnate in molteplici operazioni in Italia e oltre i confini nazionali operano sempre nella massima sicurezza e adottano tutte le misure necessarie tese a garantire l’integrità fisica del proprio personale civile e militare adottando sempre i protocolli sanitari in vigore. (difesa.it/smd)

7/5/2020

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.