Coronavirus. Sottosegretario alla Difesa: “Con il Decreto Rilancio potenziata anche la Sanità militare”. Anche perche’ attualmente non e’ che stia molto bene questa nostra Sanita’ militare

Roma, 17 mag 2020 – (Commento iniziale della redazione). TAGLI ECONOMICI CHE VANNO E CHE TORNANO. UNA SANITA’ MILITARE RIDOTTA AL MINIMO NEGLI ULTIMI ANNI, CON CONSEGUENTI PROBLEMI PER IL PERSONALE, CHE PER FARE UNA VISITA MEDICA SPESSO DEVE SPOSTARSI ANCHE DI 200 KM E ANCHE DI PIU’. VISITE MEDICHE ANNUALI RIDOTTE. CIO’ CHE PRIMA SI FACEVA OGNI ANNO, ORA SONO PASSATI OLTRE. Insomma le nostre Forze Armate non e’ che vivano nell’oro, e non solo sulla questione della Sanita’. E il personale ne risente su tutti i fronti. Segue articolo di giornale giornalesardegnalive.net – Il Sottosegretario alla Difesa On. Calvisi: “La Difesa continuerà a supportare il Servizio sanitario nazionale e, più in generale, tutto il sistema Paese”.

Grazie al decreto rilancio è stata potenziata anche la Sanità militare. Soddisfazione da parte del sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, con delega alla sanità militare: “Le risorse integrative previste dal Decreto Rilancio a favore della Difesa e in particolare per potenziare la Sanità Militare sono il giusto riconoscimento per lo straordinario contributo che le Forze Armate stanno dando fin dal primo giorno di questa emergenza sanitaria”. 

Calvisi ha aggiunto che: “L’arruolamento temporaneo di 70 medici e 100 infermieri, la valorizzazione degli ospedali militari di Roma, Milano e Taranto, l’acquisto di ulteriori macchinari a favore dell’Istituto chimico farmaceutico militare di Firenze, così come lo stanziamento di risorse integrative per lo straordinario ai medici e agli infermieri militari consentiranno alla Difesa di fornire un contributo sempre più determinante nella lotta al Covid-19”. L’articolo completo continua sul giornalesardegnalive.net

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.