STRAGE DI CAPACI. IL GIORNO DELLA MEMORIA

Roma, 23 mag 2020 – COMUNICATO USMIA. Oggi, sabato 23 maggio 2020, ricorre il 28° anniversario della Strage di Capaci. Nemmeno la graduale ripresa dall’emergenza Coronavirus può fermare la forza della memoria. Il nostro Paese non può e non vuole dimenticare il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta uccisi nell’attentato mafioso di quel 23 maggio 1992 che sconvolse l’Italia.

“Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambre di altri uomini”- le parole del giudice Giovanni Falcone riecheggiano sino ai nostri giorni e non possiamo che riflettere sulla loro morale. Etica e ideali a cui si ispira il Codice Etico dell’Unione Sindacale Militari Interforze Associati. Peculiarità condivise dalle donne e uomini che quotidianamente servono il Paese con spirito di sacrificio e abnegazione.

LA SEGRETERIA NAZIONALE

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.