A Verona nuovi militari per presidiare i punti strategici della città

Roma, 27 mag 2020 – Attivi già oggi nel presidiare stabilmente tre punti strategici della città. Come deciso dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, gli uomini dell’Esercito sorveglieranno, infatti, 24 ore su 24, piazza Erbe, corso Porta Borsari e piazza Bra. Inviati dal ministero della Difesa, come richiesto da sindaco e Prefetto ad inizio emergenza Covid, i militari rientrano nel progetto ‘Strade sicure’.

“Queste nuove risorse saranno un ausilio importante per il controllo del territorio e per far fronte alle necessità dettate dalla fase 2 – ha spiegato il sindaco di Verona Federico Sboarina.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.