ANPPE Vigili del Fuoco : bene l’emendamento di FDI su riconoscimento vittime del dovere per CORONAVIRUS

Roma, 18 giu 2020 – Adesso tocca dire si all’emendamento al decreto rilancio, presentato da FDI, che intende riconoscere i benefici previsti dalla normativa vigente in materia di vittime del dovere a quel personale appartenente alle Forze dell’ordine e al corpo nazionale dei Vigili del Fuoco che sono deceduti a seguito di contagio da Covid-19. E’ quanto dichiara il presidente di FILP ANPPE VVF Fernando Cordella. Purtroppo, continua Cordella, la nostra categoria è stata in prima linea per combattere l’emergenza COVID-19 e in alcune circostanze ci siamo ritrovati in situazioni operative complesse, dove soccorrere pazienti affetti dalla malattia è stato fatale per alcuni nostri colleghi. Ecco perché chiediamo che tutti, in particolare governo e maggioranza esprimano un parere favorevole affinché venga riconosciuto quel giusto riconoscimento alle forze dell’ordine e ai Vigili del Fuoco, che insieme ai medici e gli infermieri, sono stati altamente esposti al rischio da contagio al Coronavirus.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.