Militari italiani morti per l’uranio impoverito, o rimasti gravemente MALATI. UN CASO ANCORA APERTO. Generale denuncia: “Omissioni nella tutela della salute”. VIDEO

Roma, 18 giu 2020 – E’ GIUSTO INFORMARSI E RIMANERE INFORMATI. GUARDA E ASCOLTA IL VIDEO. MENTRE INIZIALMENTE DECINE DI MILITARI SI AMMALAVANO E INIZIAVANO A MORITE, TUTTI NEGAVANO L’USO DI MUNIZIONI ALL’URANIO IMPOVERITO. POI LE COSE SONO CAMBIATE, MA I MILITARI MORIVANO LO STESSO, COME MUOIONO ANCORA. Per l’Osservatorio militare sono morti 372 militari. E altri 7693 si sono ammalati. Ognuno di noi conosce qualcuno che e’ morto, che e’ stato sotto cura, che gli hanno amputato una gamba ecc.. Ci sarebbe molto da raccontare. Ora un Generale presenta una nuova denuncia.

A darne notizia e’ il servizio di Sono le Venti (Nove), CON UN VIDEO, DISPONIBILE CLICCANDO QUI >>>

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.