ESERCITAZIONE LANCIO DELLA BOMBA A MANO, MILITARE PERDE EQUILIBRIO E FERISCE I SUOI COMMILITONI

Roma, 25 giu 2020 –  Una bomba a mano SRCM lanciata male esplode a ridosso dei militari durante l’esercitazione. Sono cinque i soldati del Settimo Reggimento Alpini che finiscono all’ospedale. È accaduto ieri nel corso di una esercitazione ai militari di stanza presso la caserma “Salsa” di Belluno che hanno riportato lievi lesioni. L’ esercitazione  del  lancio della bomba a mano era stata programmata per il prossimo impiego del reparto  per una missione all’estero.   Sull’episodio sono in corso indagini.

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.