ARRESTI E CORRUZIONE NELLE FORZE ARMATE E CARABINIERI: I SINDACATI MILITARI DENUNCIANO RISCHIO DI COESIONE INTERNA. Comunicato congiunto Sigle SIAM – SILF – SILME E SILCA.

Roma, 22 lug 2020 – Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato congiunto delle sigle Sindacati Militari: SIAM – SILF – SILME E SILCA. I recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto tutte le Forze Armate senza distinzione dell’uniforme, a partire dagli appalti della Marina Militare a Taranto, i Colonnelli e Generali di Aeronautica Militare, Esercito e Guardia di Finanza accusati di associazione a delinquere e turbativa d’asta, fino ad arrivare agli arresti di sei Carabinieri e al sequestro della caserma dell’Arma di Piacenza, pone diversi interrogativi, primo fra tutti: il problema della trasparenza all’interno delle organizzazioni militari, più volte sottolineato dalle scriventi sigle sindacali.

Al riguardo non possiamo non rimarcare come l’integrità e la coesione dei Corpi militari sia ciclicamente minacciata dall’interno, da quegli stessi uomini che dovrebbero difendere le Istituzioni e i cittadini. Eppure, nonostante le evidenze delle conclusioni delle indagini della magistratura, per i vertici militari e per la classe politica il pericolo per la coesione interna delle Forze Armate e delle Forze di Polizia ad ordinamento militare risiederebbe nell’estensione dei diritti sindacali al personale con le stellette.

Alla luce degli avvenimenti di valenza penale oggetto di cronaca di questi giorni ci chiediamo se siano davvero i sindacati militari a minare la coesione interna delle forze armate o, piuttosto, consuetudini e comportamenti penalmente ed eticamente riprovevoli legittimati da un sistema di gestione interna che non soggiace ad alcun controllo, se non quello postumo della magistratura che interviene, purtroppo, a fatti ormai compiuti. 

Siamo fermamente convinti che il sindacato militare possa dare un fattivo contributo in termini di trasparenza interna contribuendo, in tal senso, ad un necessario e non più rinviabile processo di democratizzazione ed efficientamento delle Forze Armate che non sia solo di facciata. Ci aspettiamo che la politica faccia uno scatto in questa direzione, evitando di avallare tesi quantomai fantasiose che, alla luce dei fatti recenti, si dimostrano del tutto errate e fuorvianti o, peggio ancora, conniventi.

Roma, 22/07/2020

SIAM (Sindacato Aeronautica Militare) – SILF (Sindacato Italiano Lavoratori Finanzieri) –

SILME (Sindacato Italiano Lavoratori Milirari Esercito) – SILCA (Sindacato Italiano Lavoratori Carabinieri) 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.