ESPLOSIONE A BEIRUT FERITI DUE MILITARI ITALIANI INQUADRATI NEL CONTINGENTE UNIFIL

Roma, 4 ago 2020 – Due potenti esplosioni a Beirut oggi pomeriggio. Almeno 11 i  morti, moltissimi i feriti nella zona del porto che risulta quasi totalmentedevastato. Tra i feriti anche militari italiani, mentre altri sono sotto osservazione perché in stato di choc: le condizioni dei soldati non sono gravi. Si tratta di uomini e donne dei Granatieri di Sardegna comandati dal generale Diego Filippo Fulco nell’ambito della missione internazionale di pace Leonte, iniziata nel 2006, e  inquadrati nel contingente Unifil. 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.