Ricompense e Onoreficenze – Autorizzazione a fregiarsi di Ordini cavallereschi/Benemerenze non nazionali

Roma, 6 ago 2020 – GENERALITÀ. I titoli onorifici non nazionali comprendono le distinzioni onorifiche per le quali è necessario ottenere l’autorizzazione a fregiarsi da parte dello Stato1; ne fanno parte gli Ordini cavallereschi esteri o non nazionali ed alcune delle più importanti onorificenze/distinzioni nazionali dei Paesila cui sovranità sia riconosciuta dall’Italia.

ORDINI CAVALLERESCHI

Gli ordini si suddividono in:

a. di origine equestre indipendenti o semi-indipendenti riconosciuti a livello internazionale;

b. non nazionali di riconosciuta origine dinastica;

c. cavallereschi e di merito di origine statuale.

L’autorizzazione a fregiarsi è rilasciata dal Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), ad eccezione degli Ordini Cavallereschi della Santa Sede e dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, per i quali le autorizzazioni sono di competenza della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La direttiva completa e gli altri allegati sono disponibili qui >>>

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.