COVID-19 SU NAVE PALMARIA DELLA MARINA MILITARE

Roma, 21 ago 2020 – Emergenza dopo i sintomi evidenziati  da un Sottufficiale imbarcato su nave Palmaria – un’unità di 56 metri di lunghezza con 32 militari di equipaggi di cui tre ufficiali – gestita dal Comando del Primo Gruppo Navi Ausiliarie di base della Spezia e alle dipendenze della Squadra navale.

Sottoposto il 14 agosto a tampone nello all’ospedale militare, è risultato positivo all’esito degli esami di laboratorio effettuati dall’Asl. Le condizioni cliniche non sono preoccupanti.

Fin dalle prime avvisaglie del contagio, è stato disposto lo sbarco del personale in servizio sulla nave e la sanificazione dell’unità. La missione abituale di nave Palmaria è quella della manutenzione ed ammodernamento dei segnalamenti marittimi ma è impegnata anche per assicurare il rifornimento d’acqua potabile e combustibile ad altre navi e alle isole, è anche adibita ad effettuare il trasporto di materiale vario nel caso di calamità naturali. Inoltre, l’unità è dotata di un piccolo ambulatorio dove è possibile fornire una prima assistenza medica a naufraghi o a persone infortunate.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.