MANIFESTI CON MINACCE E INSULTI A MARESCIALLO DEI CARABINIERI – ACCADE A SANT’ONOFRIO

Roma, 5 sett 2020 – (ANSA) – Messaggi intimidatori sono stati rivolti ad un maresciallo dei carabinieri in servizio alla caserma di Sant’Onofrio, nel vibonese. Immediatamente sono scattate le indagini degli stessi carabinieri dopo il ritrovamento su diversi muri di manifesti con scritte offensive, insulti, minacce ed una croce contro il maresciallo Michele Sanzo.

APPROFONDISCI>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.