Milazzo, militare della Guardia costiera disperso in mare per salvare un bagnante

Roma, 26 set 2020 – Sospese con l’arrivo del buio le ricerche del sottufficiale. Recuperati i due ragazzi che in mattinata si erano tuffati nonostante le onde molto alte. Un sottufficiale della Guardia costiera è disperso nel mare davanti a Milazzo, versante tirrenico della provincia di Messina, dopo essersi tuffato per cercare di raggiungere un giovane bagnante in difficoltà. Ne ha dato notizia con un tweet la stessa Guardia costiera. Aurelio Visalli, 40 anni, originario di Venetico, ha il grado di sottocapo; sposato, ha due figli, uno di 12 anni e un’altra di 6.  Continua a leggere, clicca qui >>>

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.