MILITARI: a seguito di un emendamento ritorna la dispensa dal servizio in caso di malattia da covid-19

Roma, 5 ott 2020 – Il Cocer Esercito il 2 settembre u.s. con la delibera 36 chiese che nel decreto c.d. “agosto” trovasse spazio, tra le altre, un emendamento che prorogasse fino a termine emergenza la posizione amministrativa della dispensa dal servizio, posizione che i C.ti possono utilizzare come arma in contrasto alla diffusione del COVID-19 e che fa beneficiare al personale posto in quarantena di giorni di licenza straordinaria oltre il limite dei 45gg annuì previsti che consentono di non vedersi decurtare, eventualmente, parte del già magro stipendio, invece di risultare in “ricovero ospedaliero” come previsto invece fin’ora.

Questo significa che quanto chiesto dal Cocer Esercito oltre un mese fa non sono rimaste parole al vento, ma sono state raccolte dalla componente politica a firma del Senatore Dino Mininno, che sento di ringraziare, che con l’emendamento approvato ha dato voce a circa 90mila uomini e donne dell’Esercito Italiano che senza sosta, con o senza Emergenza si prodigano per la sicurezza del Paese, principalmente a tutti quei colleghi che dal lontano 2008 si avvicendano per le strade del nostro Paese nell’Operazione Strade Sicure.

C’è da dire, come da Comunicato Stampa del 25 settembre sempre del Cocer Esercito, che anche lo Stato Maggiore Esercito non è stato a guardare, consentendo ad entrambi i genitori, di poter fruire di Smart Working in caso di quarantena dei figli frequentatori di asili e scuole, significando che il benessere del personale è sempre posto in primo piano.

C.le Magg. Ca. Fabio Minissale Delegato Cocer Esercito e Interforze.
Ai sensi dell’art. 21 della Costituzione.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.