RINNOVO CONTRATTO LAVORO / PER IL SEGRETARIO DEL SILP/CGIL SI TRATTA DI POSSIBILI INCREMENTI MEDI LORDI DI 120 EURO MENSILI

Roma, 27 ott 2020 – RINNOVO CONTRATTO LAVORO TRIENNIO 2019/21. NELL’ATTESA DI CONOSCERE GLI ESITI DELLA VIDEOCONFERENZA DI OGGI TRA I DELEGATI E LA FUNZIONE PUBBLICA, DIAMO CONOSCENZA DI UN PRECEDENTE INCONTRO AVVENUTO IL 23/10 TRA I SINDACATI E IL CAPO DELLA POLIZIA. segue intervento di Daniele Tissone (Sindacato Silp-CGIL) – È stata una videoconferenza importante quella che si è svolta il 23 ottobre col Capo della Polizia. Per quel che riguarda il CONTRATTO di lavoro le risorse a disposizione sono quelle indicate dal MEF che potrebbero portare a incrementi medi lordi di oltre 120 euro mensili. Alla nostra richiesta di ulteriori risorse e di una seria discussione sullo straordinario (sia per quel che riguarda la singola ora che sul plafond complessivo), il Prefetto Gabrielli ha risposto fornendo rassicurazioni sulla volontà di incrementare le risorse, in particolare per quelle accessorie.

Come Federazione Silp Cgil – Uil Polizia abbiamo posto l’attenzione anche sul contratto dei DIRIGENTI: le risorse a disposizione per tale comparto ammontano a poco più di 21.844.000 di cui 3.600.000 per la sola dirigenza della Polizia di Stato. Abbiamo chiesto l’allineamento a 23 e 25 anni per il trattamento dirigenziale superiore al pari di quanto avviene per il personale delle Forze di Polizia militari. Complessivamente per il Contratto di tutto il personale servono, per il Silp Cgil, ulteriori stanziamenti che possano ad esempio rivisitare le indennità e in particolare, per la dirigenza, quella di ordine pubblico.

Si è parlato anche di PARTE NORMATIVA: vanno affrontati tutti quegli aspetti che da 15 anni non vedono migliorie e sono fermi. Per noi si tratta di una questione fondamentale.

Sul tema della PREVIDENZA complementare abbiamo ribadito la posizione della nostra organizzazione: il tema è primario e deve rimanere sul tappeto con l’avvio del relativo tavolo. Si è parlato poi dei CORSI di formazione e della sospensione di quelli in presenza causa emergenza Covid-19 a partire dal corso 1.515 Agenti. Il Capo della Polizia ha detto che il Ministro dell’Interno sta interloquendo con il Governo su alcuni aspetti organizzativi relativi alla Polizia. Per quel che concerne infine l’indennità di ORDINE PUBBLICO, è stato riferito che, con ordinanza del Questore, verrà corrisposta in quei territori ove è stato predisposto il “coprifuoco” notturno nella fascia oraria corrispondente e che si amplierà man mano che altri territori saranno sottoposti a lockdown.

Articolo del Segretario Generale Silp Cgil pubblicato sul portale del Sindacato Silp-Cgil.

 

Cerca nel sito

Resta in contatto con noi. Ricevi le news del sito sul tuo smartphone in tempo reale. Scarica da Play Store l'app TELEGRAM, cerca il canale "Forzearmateeu" e unisciti. Siamo oltre 5.000 - Unisciti ai nostri Gruppi/Chat su TELEGRAM, cerca "Militari e Forze di Polizia" e "Graduati Forze Armate" - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

One thought on “RINNOVO CONTRATTO LAVORO / PER IL SEGRETARIO DEL SILP/CGIL SI TRATTA DI POSSIBILI INCREMENTI MEDI LORDI DI 120 EURO MENSILI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.