ART. 54. BUONE SPERANZE? I SINDACATI MILITARI ACCENDONO I RIFLETTORI SULLA CORRETTA APPLICAZIONE DELL’ARTICOLO 54 DEL D.P.R. 1092/1973 AL PERSONALE MILITARE POSTO IN CONGEDO

Roma, 24 nov 2020 – Il prossimo 25 novembre alle ore 10.00 – in videoconferenza – le Sezioni Riunite della Corte dei Conti, in sede giurisdizionale, si pronunceranno sulla corretta ed uniforme interpretazione dell’art. 54 – c. 1 – del D.P.R. 1092/1973; questione di assoluta importanza per il personale militare collocato e da collocare in congedo.
Senza voler scendere nei particolari giuridici della questione, preme rimarcare che ad oggi, l’orientamento dei diversi collegi della magistratura contabile è stato pienamente indirizzato a favore delle richieste dei militari ricorrenti. Le sigle sindacali sottoscrittrici, nel rispetto dell’autonomia del “potere giudiziario”, auspicano che la decisione dell’Organo Consultivo non confligga e sconfessi le precedenti numerose decisioni dei giudici contabili, in virtù di criteri di bilancio che nulla hanno a vedere con la corretta applicazione del diritto.
Roma 24 novembre 20
SIM AERONAUTICA – SINAG – SIM GUARDIA COSTIERA – SAF – UNARMA – SIULM – SIM GUARDIA DI FINANZA -SINAFI – NSC

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.