Ciampino, colto da infarto in auto davanti all’aeroporto, viene soccorso da due carabinieri in servizio

Roma, 24 nov 2020 – Un uomo di 45 anni si è sentito male al volante ieri pomeriggio proprio davanti all’ingresso del gabbiotto di controllo allo scalo aeroportuale dellaeroporto di Ciampino a Roma ed è stato tratto in salvo dai due carabinieri di servizio.

I due militari di servizio all’ingresso dell’aeroporto si sono subito attivati per praticare il massaggio cardiaco, essendo preparati al riguardo e attivare i soccorsi sanitari interni e il 118. Grazie al loro provvidenziale intervento l’uomo un romano si è salvato ed ora è ricoverato all’ospedale Casilino, dove è stato trasportato dal 118 ieri pomeriggio intorno alle 18.

Un fatto simile era accaduto esattamente un anno fa nello stesso luogo, diventato un punto di riferimento per numerosi automobilisti della via Appia Nuova a cavallo tra i Castelli Romani e Roma. Ai due carabinieri, il Maresciallo  Maggiore Fabio Adinolfi e l’ Appuntato Gigante Michele  sono arrivati i ringraziamenti della famiglia del 45enne che si è salvato grazie anche al loro pronto intervento.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.