COMUNICATO STAMPA: GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: IL SIBAS FINANZIERI PER I DIRITTI DELLE LAVORATRICI IN DIVISA

Roma, 24 nov 2020 – Ogni anno, dal 1999, il 25 novembre si celebra una ricorrenza fondamentale per il progresso della nostra società: la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne. Malgrado i grandi passi avanti fatti sul campo dell’uguaglianza, continuano purtroppo a esserci inaccettabili situazioni di violenza, di sottomissione, di disparità e di discriminazione. Violenza, per noi, significa anche ogni tipo di molestia, ogni forma di discriminazione sul luogo di lavoro e ogni genere di lesione dei diritti di tutte le lavoratrici.
Nelle forze di polizia queste azioni risultano ancor più riprovevoli che altrove. Chi è pagato par far rispettare le regole, è tenuto a un rispetto ancor più rigoroso della legge e delle norme di convivenza civile. Noi consideriamo le molestie e le discriminazioni nei confronti delle donne in divisa semplicemente degli atti ignobili!  
Il Sibas-Finanzieri si impegnerà al massimo per la difesa dei diritti delle donne della Guardia di Finanza, per la prevenzione e la lotta alle molestie e alle discriminazioni, per la tutela delle madri lavoratrici. Il nostro sindacato si augura che la memoria delle vittime di violenza possa essere il punto di partenza per una trasformazione radicale dei comportamenti e per il definitivo superamento di ogni incrostazione maschilistica!

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.