Rom rapinati da FINTI poliziotti «Dobbiamo perquisirvi». E rubano 50mila euro

Roma, 7 dic 2020 – La notizia la riporta  Il Messaggero: rapinati da una FINTA polizia, quattro persone travestite da agenti si sono introdotte in un campo rom e hanno portato via un bottino da oltre 50mila euro. Accade a Roma Est, dove il gruppo ha messo a segno una rapina decisamente particolare.

«Siamo agenti di polizia, dobbiamo perquisire tutto», avrebbero detto durante la loro irruzione in un campo nomadi illegale in periferia.

I quattro  “finti poliziotti” probabilmente erano a conoscenza di qualche particolare infatti hanno subito indicato una precisa baracca da perquisire.

Proprio lì hanno trovato il bottino (oggetti d’oro del valore di oltre 50mila euro) e lo hanno portato via, particolare che fa pensare che fossero arrivati sapendo già che lì dentro c’era quel denaro.

I rom rapinati, subito dopo hanno chiamato la polizia, e stavolta è arrivata quella vera: «Ci hanno derubato, finti poliziotti armati e pericolosi, aiutateci», questa la telefonata delle vittime. 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.