La Marina russa parteciperà ad esercitazioni congiunte con Paesi membri della Nato per la prima volta in 10 anni

Roma, 10 dic 2020 – La Marina russa parteciperà ad esercitazioni congiunte al fianco di Paesi membri della Nato per la prima volta in 10 anni. Lo ha riferito l’agenzia di stampa statale Ria Novosti, citando la Flotta russa del Mar Nero.

Le esercitazioni multinazionali Aman-2021 si svolgeranno a febbraio al largo di Karachi, in Pakistan. Oltre alla Russia, le esercitazioni vedranno la partecipazione di navi provenienti da Pakistan, Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Giappone, Turchia, Filippine, Malesia, Sri Lanka e Indonesia. L’ultima volta che la Marina russa ha operato insieme alle navi della Nato è stato nel 2011 per l’esercitazione Bold Monarch. (ANSA).

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.