FORLI’ – L’Esercito incontra l’Aeronautica

Roma, 12 dic 2020 – Il comandante del 66esimo Reggimento Aeromobile “Trieste”, il colonnello Marco Licari, ha visitato il Secondo Gruppo Manutenzione Autoveicoli dell’Aeronautica Militare con base in via Solombrini, a Forlì.

Il tenente colonnello Luca Zorzan, comandante dell’Ente forlivese, ha accolto ed accompagnato il colonnello Licari in una visita conoscitiva nelle officine meccaniche del Reparto dove il comandante del Reggimento ha constatato l’efficienza dei macchinari e delle attrezzature necessarie alla riparazione e alla manutenzione degli automezzi e dei gruppi elettrogeni ad alta valenza operativa per la forzaarmata e constatato di persona la competenza e professionalità del personale militare e civile dell’ente.

In particolare il colonnello Licari ha apprezzato “la capacità degli uomini e donne del Gruppo nel sapersi adattare a tutte le emergenze mettendo a disposizione della collettività le proprie competenze come nel caso della realizzazione delle mascherine chirurgiche nell’ambito del progetto A.Ten.A”.

Al termine della visita, nel pieno delle normative anti-covid-19, il colonello Licari, nel fare gli auguri a tutti gli aeronauti per la festività della Vergine Lauretana, ha espresso il proprio apprezzamento per la dedizione con cui l’ente dell’Aeronautica Militare opera, complimentandosi “per l’encomiabile impegno profuso nel garantire l’operatività della forza armata” ed esternando il proprio plauso “per la passione e il senso di appartenenza alle Istituzioni della Repubblica”.

Il Secondo Gruppo Manutenzione Autoveicoli, che ha dipendenza gerarchica dal Ctr di Fiumicino e dal Servizio dei Supporti del Comando Logistico, effettua la manutenzione straordinaria, sia in sede che con squadre a contatto nei teatri operativi fuori dai confini nazionali, degli automezzi ad alta valenza operativa della Forza Armata, nonché dei gruppi elettrogeni e dei materiali impiegati presso gli Air Terminal Operation Center.​

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.