Vaccino Covid – Ecco gli hangar militari dove saranno stoccate in massima sicurezza le fiale del vaccino destinato alla popolazione italiana

Roma, 14 di 2020 – A quasi un anno di distanza, nell’aeroporto militare della Difesa di Pratica di Mare, sarà allestito l’hub nazionale di stoccaggio per i vaccini contro il Covid-19, così come annunciato negli scorsi giorni dal commissario per l’emergenza Domenico Arcuri, d’accordo con i ministri della Difesa, Lorenzo Guerini, e della Salute, Roberto Speranza. Si tratta di un sito di 830 ettari, nella frazione di Pomezia, tra i più vasti d’Europa, in grado di accogliere i velivoli e gli elicotteri che trasporteranno le milioni di fiale in arrivo.

“Si tratta di un’area strategica, posizionata nel centro d’Italia. Per esempio, per raggiungere la Sicilia da questo sito si impiegano tra i 50 minuti e un’ora di tempo. E soprattutto, in quanto base militare, operativa 24 ore su 24, sarà possibile garantire la massima sicurezza“, chiarisce il maggiore dell’Aeronautica militare, Matteo Masetti, in merito alle capacità del sito.

Per il governo l’aeroporto ‘Mario de Bernardi’ è da considerare come la scelta migliore, oltre che per la possibilità di conservare in sicurezza le fiale a freddo nei suoi diversi hangar, anche per la distribuzione dei vaccini.

CONTINUA A LEGGERE>>>>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.