ESERCITO – GIURAMENTO DEI VOLONTARI (VFP1) PRESSO IL R.A.V. DI ASCOLI PICENO

Roma, 19 dic 2020 – Nei giorni scorsi , presso i Reggimento Addestramento Volontari (RAV) di Ascoli Piceno e di Verona, 158 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) dell’Esercito, appartenenti al 3° scaglione del 4° Blocco 2019, hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana.

Nella Piazza d’Armi del 235° RAV di Ascoli, sono stati 28 gli uomini e 45 le donne che, al termine del corso di formazione di base, hanno urlato “Lo Giuro!” al cospetto della Bandiera di Guerra del Reggimento e alla presenza del Comandante della Scuola di Fanteria, Generale di Brigata Roberto Viglietta.

Quest’ultimo, rivolgendosi ai reparti schierati, ha detto “non abbiate mai paura di dimenticare questo momento perché da oggi siete soldati d’Italia, uomini e donne che hanno scelto di stare sempre e comunque dalla parte di chi ha bisogno. Andatene fieri!”.

“L’ odierno solenne impegno, che con fierezza assumete non solo con la collettività, ma soprattutto con la vostra coscienza, vi consente di entrare a far parte completamente dell’istituzione militare, accettandone i valori e le regole, assumendovi obblighi e doveri, che vi impegnano a distinguervi per lealtà e dedizione al servizio” queste le parole del Colonnello Igor Torti, comandante del 235°, nel suo discorso ai giovani soldati.

I Volontari del 3° scaglione del 4° Blocco 2019, ormai al termine del corso di formazione, lasceranno i Reggimenti addestrativi il prossimo 21 dicembre per raggiungere le Unità della Forza Armata dislocate su tutto il territorio nazionale.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.