CALABRIA – L’ ARMA DEI CARABINIERI A SOSTEGNO DELLA DONNA VITTIMA DI VIOLENZA INAUGURA “UNA STANZA TUTTA PER SE”

Roma, 21 dic 2020 – In collaborazione con l’associazione Soroptimist, al Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria è stata inaugurata “Una stanza tutta per sé”, il cui scopo è quello di sostenere la donna nel delicato momento della denuncia delle violenze subite e nel percorso verso il rispetto e la dignità della sua persona in un “luogo sicuro, protetto, dove le vittime di violenza possono parlare senza paura di ogni loro preoccupazione”.

«Le indagini statistiche italiane ed europee – si legge in una nota del Comando provinciale dell’Arma di Reggio Calabria – evidenziano la bassa percentuale delle donne vittime di violenza che denunciano e uno degli obiettivi di questa iniziativa è proprio quello di far emergere il sommerso, incoraggiandole a rivolgersi alle Forze dell’ordine.

Le cause del fenomeno possono essere molte, ma certo l’ambiente protetto e accogliente aiuta la vittima a voler raccontare aspetti intimi della sua sofferenza. L’aula per le audizioni vuole creare, infatti, un ambiente che aiuti la donna a un incontro meno traumatico con gli investigatori, che la faccia sentire accolta e ascoltata, che le faccia percepire l’attenzione che si ha per i suoi gravi problemi.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.