Pronti i mezzi militari per la distribuzione del vaccino in Italia. Le prime 9.750 dosi verranno suddivise in 20 pacchi che, da Roma, le forze armate provvederanno a consegnare in tutta Italia

Roma, 23 dic 2020 – AGI –  Le Forze Armate sono pronte a dare il loro supporto per il Vaccine day fissato in tutta Europa per domenica 27 dicembre, quando verranno somministrate le prime dosi del vaccino. Le prime 9.750 dosi del vaccino Pfizer BioNTech giungeranno in Italia nella serata del 26 dicembre.

Le Forze Armate, coordinate dal Coi, il centro operativo Interforze prenderanno in consegna le 9.750 dosi che verranno suddivise in 20 pacchi. Da quel momento inizierà l’operazione di distribuzione attraverso i camion e altri mezzi su gomma delle forze Armate.

Secondo quanto si è appreso, se la consegna dei pacchi con le dosi di vaccino è destinata a punti indicati entro 300 chilometri da Roma, allora sarà effettuata con i mezzi su ruota.

Per tutte le altre destinazioni si provvederà attraverso voli aerei dalla base militare di Pratica di Mare.  Tutte le consegne del vaccino verranno effettuate entro le sette di domenica 27 dicembre quando prenderà il via la campagna di vaccinazione. 

Le forze Armate, inoltre, resteranno a disposizione  nel caso in cui si manifesti la necessità di medici per le vaccinazioni. In questo caso la Difesa provvederà ad assegnare del personale medico militare che si occuperà della somministrazione delle dosi. AGI.  L’articolo continua qui >>>

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.