La Svezia chiederà di entrare nella Nato dopo 200 anni di neutralità

Roma, 29 dic 2020 – La Svezia chiederà di entrare nella Nato dopo 200 anni di neutralità. Il Riksdag, il Parlamento unicamerale di Stoccolma, ha approvato la settimana scorsa con 204 voti favorevoli e 145 contrari una mozione delle opposizioni che chiede di aprire la prospettiva di una richiesta d´ingresso nell´Alleanza atlantica dopo avere sottolineato la aggressività della Russia.

La maggioranza dei legislatori chiede che la Svezia si doti dell´opzione di chiedere di entrare nella Nato, che la vicina Finlandia ha in atto dal 1995 pur essendo ancora neutrale.

La ministra degli Esteri, Ann Linde, ha definito il passaggio della mozione “un passo negativo per la sicurezza del nostro Paese”. Sarebbe probabilmente necessario anche un ritocco alla Costituzione per lasciare la neutralità.

Ma per la prima volta dalla fine della guerra fredda, il tema dello schieramento militare internazionale del più industriale e armato dei Paesi nordici e di una possibilità di chiedere appunto di entrare nell´Alleanza atlantica è nel dibattito politico, e in una posizione centrale, a causa sia del riarmo convenzionale e nucleare russo anche nel Nord sia delle frequentissime visite illegali di sottomarini-spia o bombardieri atomici russi nello spazio sovrano aeronavale svedese.

L’opinione dei militari l’ha esternata la comandante in capo della marina , ammiraglio Ewa Skoog Haslum. “La Svezia ha sbagliato a tagliare le spese militari dopo la fine della guerra fredda”. Un ingresso svedese nella Nato modificherebbe i rapporti al nord tra Russia e mondo libero, visto l’altissimo livello tecnologico delle piccole forze armate di entrambi i Paesi, la cui partecipazione a manovre militari insieme all´Alleanza atlantica è sempre piú frequente. Svezia e Finlandia sono neutrali, Danimarca Islanda e Norvegia nella Nato.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.