BONUS fiscale 100 euro: fatti degli errori e da correggere subito. Eppure due “graduati” se ne erano accorti in tempi non sospetti….

Roma, 30 dic 2020 – C’è un errore nella norma fiscale che permette, oltre all’integrazione per gli stipendi fino a 28mila euro, una detrazione fiscale proporzionata per redditi fino a 40.000 euro. “Per intervenire e’ necessaria una norma di legge e il Governo ha intenzione di farlo il prima possibile, immediatamente dopo l’entrata in vigore del Ddl di Bilancio con un Dl che interverra’ in questo senso”.
—-

DA RADIOCOR – IL SOLE 24 ORE.

Ddl bilancio: Misiani, nessun problema copertura, errore su norma bonus 100 euro

Decreto legge fatto appena entra in vigore manovra (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) – Roma, 29 dic – “E’ necessario un intervento normativo per correggere quanto scritto nel comma 8 della legge di Bilancio “sulla ulteriore detrazione dei redditi da lavoro dipendente, il cosiddetto bonus di 80 euro portati a 100 euro”. Lo ha detto il viceministro dell’Economia, Antonio Misiani, intervenendo in via incidentale nell’Aula del Senato dopo le richieste di chiarimenti arrivate dall’opposizione. Misiani ha spiegato che “se rimane questo testo, la detrazione non e’ piu’ di 1200 euro ma diventa di 600 euro, della meta’”. Misiani ha assicurato che “non solo non c’e’ un problema di copertura ma 1.600 milioni euro in realta’ non sono impegnati perche’ la detrazione sarebbe della meta’ rispetto alle intenzioni del Governo e di quanto scritto nella relazione tecnica. Per intervenire e’ necessaria una norma di legge e il Governo ha intenzione di farlo il prima possibile, immediatamente dopo l’entrata in vigore del Ddl di Bilancio con un Dl che interverra’ in questo senso”. RADIOCOR

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.