PENSIONE MILITARE / ART. 54 d.P.R. 1092/1973 / Ulteriore sentenza POSITIVA al collega ricorrente della Corte dei Conti – Sezione Giurisdizionale Regionale dell’Umbria. Sentenza del 16.12.2020

Roma, 30 dic 2020 – In Umbria si vince 6 volte! PENSAVAMO CHE NELL’ATTESA DELLA DECISIONE DELLA CORTE DEI CONTI CENTRALE A SEZIONI RIUNITE, LE SENTENZE FOSSERO TUTTE CONGELATE, ma cosi’ non e’ in effetti. Con 6 sentenze della Sezione Giurisdizionale della Corte dei Conti Regionale dell’Umbria, depositate in data 22/12/2020, i Giudici hanno dato ragione ai nostri colleghi ricorrenti avverso il diniego da parte dell’INPS.

Si tratta dell’ennesima vittoria POSITIVA che il personale militare – pensionato – incassa. Rimane vergognosa la posizione di diniego dell’INPS. Una testardagine che ha un costo per le casse dell’INPS, dello Stato e dei Cittadini. 

La Sentenza di cui sopra e’ consultabile cliccando qui >>>

NON CI RIMANE ORA CHE SPERARE  NELLA SENTENZA DELLE SEZIONI RIUNITE DELLA CORTE DEI CONTI CENTRALE, CHE SARA’ DEPOSITATA ENTRO BREVE.

 

 

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.