CALABRIA – MILITARI IMPIEGATI NELL’OPERAZIONE “STRADE SICURE” ADERISCONO ALLA CAMPAGNA VOLONTARIA RACCOLTA DEL SANGUE

Roma, 2 gen 2021 – Il grande cuore degli uomini e delle donne dell’esercito ha contribuito al successo della campagna mensile di raccolta volontaria del sangue presso la Sezione Avis di Locri. I militari in forza al 5° Reggimento Fanteria “Aosta” di Messina, impiegati nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure” hanno aderito attivamente.

Il progetto, denominato “Un gesto di cuore”, è stato patrocinato dall’Associazione Volontari Italiani Sangue di Locri, per il tramite della presidente, Dottoressa Maria Leone, che ha coordinato l’attività in sinergia con i reparti dell’Esercito dislocati nell’intera regione.

Le autorità cittadine e i militari della Brigata “Aosta” hanno dato vita a un’iniziativa di solidarietà, segno di vicinanza alla popolazione, in un periodo caratterizzato, oltre che per l’emergenza sanitaria causata dal COVID-19, anche per il calo delle donazioni.

Il sangue raccolto sarà destinato a fronteggiare la carenza di emocomponenti necessari per la cura di specifiche patologie.

Seguici in tempo reale sul nostro canale e gruppi/chat TELEGRAM - Ti aspettiamo! ECCO COME FARE>>>

Visita la nostra pagina Facebook, metti un "LIKE" per rimanere aggiornato>>>

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.